biorecensioni

Nature is the way🍃

Recensioni mousse detergente e crema antiage “Le Fate Bio”

Lascia un commento

Ciao ragazzi!!

In un precedente post vi avevo presentato una marca di cosmetica biologica nonché i prodotti di una delle sue linee: sto parlando de Le Fate Bio e della linea all’olio di camelia.

Oggi, a distanza di tempo, avendo avuto modo di provare a fondo i prodotti sono pronta per la loro valutazione.

In particolare, i prodotti di cui parlerò sono la mousse detergente all’olio di camelia e la crema viso antiage sempre all’olio di camelia.
Entrambi si caratterizzano per essere dei prodotti molto delicati sia nel profumo che nella sostanza. Proprio per questo motivo mi sento di consigliarli anche a chi ha la pelle delicata, sensibile.

Le parole d’ordine dei prodotti di questa linea sono:
nutrimento, idratazione, luminosità e leggerezza.
Tutto ciò è possibile grazie all’olio di camelia e dalla sua fusione con altre sostanze funzionali di origine vegetale. In particolare, l’olio di camelia è un olio leggero, dalla facile assorbenza ricco di vitamina A e vitamina E. Inoltre, ha proprietà schiarenti sulle macchie della pelle quindi i prodotti che lo contengono come creme, o anche lo stesso olio, possono aiutare questo processo se quotidianamente utilizzati.

Prima di passare alla valutazione dei singoli prodotti vi ricordo l’articolo di presentazione in cui vi riporto informazioni sull’azienda, sulla linea e gli INCI dei prodotti.

∙NOME DEL PRODOTTO: mousse detergente all’olio di camelia

∙ CERTIFICATO: AIAB bio eco cosmesi; Qualità Vegana; QCertificazioni; Nickel tested.

∙DETTAGLI PRODOTTO: 150 ml di prodotto in flacone con tappo erogatore. PAO 9 mesi. Made in Italy. È ricca di estratti come quelli di avena, di fiordaliso, di camomilla, girasole e albicocca che la rendono adatta anche alle pelli più sensibili nonché è presente l’olio di camelia che restituisce idratazione e morbidezza.

∙PROMOSSO: si VOTO: 9

∙PREGI: mousse delicata e soffice; non aggressiva; non brucia gli occhi; alto potere pulente in pochi minuti.

∙DIFETTI: difficoltà nel premere il tappo del dispenser (potrebbe essere un problema relativo unicamente al mio prodotto)

∙SUGGERIMENTI PER L’APPLICAZIONE: inumidire volto e collo, applicare una o due noci di prodotto sugli stessi e massaggiare delicatamente per qualche minuto. Successivamente risciacquare. Per una pulizia più completa ed immediata, una volta che avete massaggiato il prodotto sulle zone interessate, potete utilizzare un pad o una spugnetta bagnati per rimuovere il prodotto.

∙PREZZO: 10,90 euro

∙VALUTAZIONE CONCLUSIVA PERSONALE: premetto che sono una fan delle mousse detergenti: adoro sentire quella sensazione di nuvola soffice sul viso, il loro profumo e massaggiarla fino a far scomparire il make-up, soprattutto al termine di una giornata faticosa mi trasmettono serenità.
Con specifico riferimento al prodotto in questione posso dire che mi sono trovata davvero molto bene perché si tratta di una mousse dalle molteplici qualità. Innanzitutto, non appena la si spruzza sulla mano si viene avvolti da un delicatissimo e piacevole profumo di camelia, successivamente, applicandola sul volto le sensazioni piacevoli continuano. Risulta, infatti, davvero soffice a contatto con la pelle, non produce schiuma ma rimane mousse durante il massaggio. È delicatissima: non irrita, non brucia gli occhi, non provoca rossori; il tutto senza andare a discapito delle sue capacità di rimozione del make-up. Infatti, in pochissimi minuti (talvolta anche in un solo minuto) fondotinta, matite occhi e labbra, eyeliner, mascara e correttori si sciolgono alla sua potenza venendo, poi, via con un po’ di acqua. Sul mio profilo Instagram ho pubblicato un apposito video in cui vi mostro come in pochissimi secondi è in grado di rimuovere i prodotti di make-up più comunemente utilizzati senza il minimo sforzo e senza aver prima utilizzato altri prodotti struccanti. Infine, una volta asciugati, viso e collo possono sembrare immediatamente più tonici ed elastici. In definitiva mi sento di consigliarla vivamente e la ritengo adatta anche per le pelli più delicate.

Ecco come appare la mousse:
17036158_10212698064236300_649991586_o


 

17091296_10212698105717337_462914433_o.jpg

∙NOME DEL PRODOTTO: crema viso antiage all’olio di camelia

∙ CERTIFICATO: AIAB bio eco cosmesi; Qualità vegana; QCertificazioni; Nickel tested.

∙DETTAGLI PRODOTTO: la crema la si trova in un flacone da 50 ml di quelli in cui è possibile notare la  quantità di prodotto utilizzata perché il prodotto sale su man mano che lo si utilizza ed è possibile controllare il livello essendo il flacone trasparente. Ha un PAO di 9 mesi ed è made in Italy. Tra gli elementi attivi vi sono acido ialuronico, vitamina E, vite rossa, albicocca, arancio dolce e, ovviamente, olio di camelia. Proprio grazie alla sinergia di tali ingredienti svolge funzioni preventive dell’invecchiamento cutaneo, rende la pelle elastica e tonica. È consigliata per tutti i tipi di pelle anche come crema base per il trucco.

∙PROMOSSO: si VOTO: 7

∙PREGI: rende la pelle liscia, morbida e tonica sin dal primo utilizzo; delicato profumo di camelia; potere idratante medio-alto.

∙DIFETTI: sulla pelle grassa tende a lucidare.

∙SUGGERIMENTI PER L’APPLICAZIONE: applicare una dose di prodotto sulla pelle di viso e collo precedentemente detersa. Aspettare pochi minuti perché si asciughi.

∙PREZZO: 21,90 euro

∙VALUTAZIONE CONCLUSIVA PERSONALE: Anche la crema di questa linea è un validissimo prodotto: delicatissima sulla pelle, appena la si massaggia sul volto la pelle risulta immediatamente più tonica. Una volta asciutta, invece, la pelle diventa morbidissima al tatto e si percepisce la sua profonda nutrizione. Il delicato profumo di camelia non persiste a lungo e ciò può essere un bene per chi non ama odori persistenti sulla pelle. Si asciuga in pochissimi minuti e non lascia aloni. Per questi motivi può essere utilizzata anche come crema base per il trucco. Nonostante tutte queste meravigliose proprietà, sulla pelle grassa tende ad ungerla. Vi dico questo perché io ho una pelle mista (normale sulla zona delle guance e grassa sulla zona T e sul mento) ed ho notato una netta differenza di risultati sulle diverse zone citate: in particolare, la zone delle guance risultava idratata, morbida al tatto e liscia mentre le zone più grasse risultavano leggermente “unte”. Per questo mi sentirei di consigliarla a chi ha una pelle delicata, secca o normale. Come anticipato nella descrizione è ottima anche come base trucco proprio perché nutriente e dall’asciugatura quasi istantanea.

Questo uno swatch della crema:

17036793_10212698066156348_37824657_o

Spero che l’articolo sia stato utile e di vostro gradimento!!

Bacioni                                          -biorecensioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...