biorecensioni

Nature is the way🍃

Essentials in my beauty-case, make-up version

Lascia un commento

Ciao ragazzi!
Come vi avevo già anticipato in questi giorni, ho in programma tre articoli da pubblicare, ho intenzione di snocciolarli in pillole e, per questo, ho chiesto a voi quale fosse quello che attirava maggiormente la vostra attenzione per pubblicarlo per primo.
La risposta è evidente! In questo articolo vi parlerò di quelli, che secondo me, sono gli essentials e cioè i prodotti essenziali, fondamentali che dovremmo avere nel nostro beauty-case per ottenere un trucco, non pretendo perfetto (perchè quello dipende anche molto dalle capacità soggettive di ognuno come MUA (le mie ad esempio sono pessime)) ma comunque un buon risultato.

Prima di applicare qualunque prodotto che ci cancelli imperfezioni o che copra le fastidiossisime occhiaie, bisogna idratare la pelle con una buona crema: alcune nascono come propriamente atte a questo scopo altre, invece, sono creme che nascono come prevalentemente idratanti ma che ben si prestano a precedere il make-up. Tuttavia, non è questa la sede di parlare della crema più adatta.

Andiamo per gradi..
Prima di tutto io ricorro ad un primer, attualmente utilizzo il PRIMER loose powder puroBIO cosmetics che è in polvere. Ne esistono anche di liquidi, prendiamo ad esempio quelli sempre puroBIO che si distinguono tra quelli per pelli grasse e quelli per pelle secche o quelli di neve cosmetics: anche loro si distinguono in mattifying e brightening.

Non possono, poi, mancare i vari correttori per rossori, occhiaie, macchie e chi più ne ha e più ne metta..
Come prodotto per coprire, o quanto meno camuffare, le mie occhiaie utilizzo, attualmente, il Correttore correttivo n 33 PuroBIO cosmetics, precedentemente avevo acquistato il Correttore matita perfect beige di neobio natural cosmetics ma non l’ho trovata adatta come correttore per le occhiaie e, adesso, la utilizzo per contornare le labbra dopo aver applicato il rossetto o le matite labbra o dopo aver applicato l’eyeliner; insomma, come rimedio contro errori ( o orrori..mm) o per ritocchi di perfezione. Ho trovato, inoltre, molto interessante i correttori minerali di neve cosmetics: in particolare ho riscontrato la validità del green, che applico sui rossori o comunque imperfezioni che danno sul rosso. Dopo la sua applicazione, diventano quasi del tutto invisibili una volta steso anche il fondotinta.

Indispensabile è anche un buon fondotinta! Per la mia pelle grassa, trovo che il SUBLIME fondotinta di puroBIO sia un buon alleato: copre moltissimo, ha un effetto super mat; molti lamentano una difficoltà nella sua stesura.. E’ parzialmente vero, mi spiego meglio: si tratta di un fondotinta che bisogna saper gestire. Bisogna applicarlo in piccole quantità e, soprattutto, di volta in volta nella zona che si deve coprire. Ottimi alleati nella sua stesura sono il suo pennello o la sua spugnetta. Mi sono trovata discretamente anche con la BB cream Perfecteur de teint di SO’ BiO etic e la  NF cream Alkemilla. Mi piacerebbe sperimentare, invece, il Silky Matt Foundation di Defa cosmetics.
Nei periodi più caldi, invece, preferisco lasciare la pelle libera di respirare ma, finchè non arriva l’abbronzatura a salvarmi, applico una bb cream come quella di BB cream puroBIO cosmetics ; mi è piaciuto molto, anche, il campioncino della BB cream 3D face Veg-up.

Per una pelle grassa come la mia è, inoltre, indispensabile una buona cipria. Mi sono letteralmente innamorata della Cipria Silky Matte Powder Defa cosmetics.

Per dare un po’ di colore mi affido al blush: ne ho riscontrati diversi molto pigmentati quali il  Blush bio corail lumiere SO’BIO ethic Blush “Flame Tree” di Neve cosmetics.

Passando agli ombretti, di norma non amo osare con i colori quindi ho trovato un prodotto ottimo per le mie esigenze la mini palette di quattro ombretti della puroBIO cosmetics, era la limited edition che conteneva i toni del marrone, del nero, del dorato e del tortora.. Molto basic! -.-‘

Non possono, poi, mancare le matite nere o colorate che siano per definire la palpebra superiore o inferiore. Personalmente mi trovo molto bene con la matita nera per occhi benecos: economica e perfettamente scrivente.

Per l’eyeliner mi affido, invece, ad Avril con il suo L’eyeliner di Avril, lo consiglio vivamente e, rispetto a molti altri, è scrivente e il prezzo davvero competitivo.

La scelta del mascara mi vede sempre davanti ad un bivio:Mascara OCCHIONI di Neve cosmetics  o “Le mascara” il mascara di Avril? Difficile scegliere ogni volta..

Per aggiustare le sopracciglia sono disponibili apposite matite, purtroppo quella di benecos non faceva al caso mio per il colore.

Difficile è, invece, la possibilità che mi affidi a dei rossetti (salvo situazioni importanti) preferisco in ogni caso le matite labbra: qui, la scelta è vasta.. Ci sono i pastelli labbra di Neve, o le matite di puroBIO così come anche i loro matitoni rossetto (su instagram trovate recensito il mio preferito). mi piace, passare sui rossetti e sulle matite il loose powder di puroBIO per fissarne il colore ed aumentarne la durata. Indispensabili anche i burrocacao: ho adorato Lipbalm puroBIO cosmetics revitalizingEVERYDAY lipbalm puroBIO cosmeticsAddolcilabbra di Alkemilla.

Questi i miei ESSENTIALS, ovviamente ad essi potranno aggiungersi illuminanti, fissatori etc ma se si trtta di essencials io penso a questi prodotti.

Spero che l’articolo vi sia piaciuto e sia stato utile.
– biorecensioni :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...